Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa

Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Czech Danish Dutch English French German Greek Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Turkish Ukrainian

Caseificio Passalacqua

Cultura. Le fotografie di Ezio Ferreri in mostra al Museo delle Mafie di Salemi dal 16 maggio al 3 giugno

Dopo Sofia in Bulgaria e Palermo fa tappa a Salemi la mostra fotografica di Ezio Ferreri, “Cronache del Passaggio Ultimo”. Curata da Salvatore Davì, la mostra è stata organizzata e voluta dall’Assessorato alla Cultura della città di Salemi in occasione della Notte dei Musei. La mostra si potrà visitare presso il complesso che ospita il Sistema Museale dei Padri Gesuiti dove è stato allestito il Museo delle Mafie a Salemi.

Leggi tutto...

XI edizione della “Giornata del Bambino/Adolescente e delle Famiglie nel Materno Infantile, Ospedaliero e Territoriale”

Domani 13 maggio, a Palermo dalle ore 9:00 alle 19:00, presso il centro CERISDI, Castello Utveggio, si volgerà la “Giornata del Bambino/Adolescente e delle Famiglie nel Materno Infantile, Ospedaliero e Territoriale”. Giunta alla sua XI edizione, ha come obbietti quello di l’individuare una expertise professionale specifica che vada oltre la Psicologia in ospedale per istituire la figura dello psicologo pediatrico come psicologo di base del materno-infantile, che operi in rete con servizi e operatori ospedalieri e territoriali.

La Giornata sarà organizzata in seminari, tavola rotonda, workshop, con la partecipazione di relatori e operatori del territorio regionale.

I 9,8 crediti ECM saranno riconosciuti a pediatri, neonatologi, ginecologi, ortopedici pediatri, neuropsichiatri, psicologi, assistenti sociali, educatori, infermieri professionali, pediatrici e ostetrici.

Leggi tutto...

Per l’Unione Europea dal 31 marzo 2018 l’obbligo di dispositivi di chiamata di emergenza su tutte le auto

Secondo le nuove norme approvate dal Parlamento europeo su tutti i nuovi modelli di auto e furgoni leggeri dovrà essere istallato,  dal 31 marzo 2018, il sistema eCall, un nuovo dispositivo  tecnologico  che effettua automaticamente una chiamata d'emergenza al numero 112 in caso di incidenti stradali gravi.

Questo nuovo congegno è in grado di effettuare una chiamata d'emergenza in modo da  allertare automaticamente i servizi di soccorso in caso d’incidente stradale.

Alla nostra privacy hanno pensato i deputati del Parlamento Europeo, durante la stesura del progetto legislativo si sono preoccupati di rinforzare le misure previste. Il regolamento entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

I promotori del progetto e le figure politiche stimano di poter vedere ridotto del 10% l'anno il numero di vittime di incidenti stradali che nel 2014 è stato di 25.700 vite.

Leggi tutto...

È la settimana mondiale per sicurezza stradale. Ogni anno circa 186mila tra bambini e adolescenti muoiono sulla strada.

Siamo nel bel mezzo della settimana mondiale per la sicurezza stradale promossa dall’’Oms. La maggiore attenzione è rivolta ai ai bambini e a come poter intervenire per migliorare la loro sicurezza sulle strade. Oms riporta dati poco rassicuranti: ogni anno nel mondo muoiono circa 186.300 bambini sotto i 18 anni a causa di un incidente stradale. E a detenere un tristissimo primato sono i Paesi in via di sviluppo che rispetto ai Paesi sviluppati  registrano una percentuale tre volte superiore.
La settimana per la sicurezza stradale prevede la Dichiarazione dei bambini per la sicurezza stradale e riporta l’attenzione su attività che  rientrano tra i nuovi obiettivi  per lo sviluppo globale.
L’Oms ha creato e promulgato un documento di cui vogliamo essere anche noi portavoce e promulgatori: un decalogo per la sicurezza dei bambini in strada, con l'obiettivo di rendere le strade più sicure, perché "Strade più sicure per tutti significa strade più sicure per i bambini".

Leggi tutto...

 
Le Rubriche di Radiopal

Seguici su Facebook

 

Seguici su Twitter

... i più letti

Scarica l'app

Entellano

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!
Privacy e Termini di Utilizzo

 

RADIOPAL