Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa

Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Czech Danish Dutch English French German Greek Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Turkish Ukrainian

Caseificio Passalacqua

Cucina con noi. Polpette di sarde al sugo di pomodoro

Polpette di sarde al sugo di pomodoro
Difficoltà bassa
Ingredienti

500 grammi sarde
400 grammi pangrattato
30 grammi uva passolina (o uva passa)
30 grammi pinoli
2 uova
50 grammi caciocavallo
600 grammi pomodori pelati
1 scalogno
olio extravergine d'oliva
olio di semi di arachidi
sale
pepe
Procedimento
Per prima cosa eliminare testa, interiora, lisca e coda delle sarde. Quindi sciacquarle, asciugarle e tagliarle a pezzi.
Trasferirle in una ciotola insieme a 300 g di pangrattato, le uova, l'uva passolina (o, in alternativa, l'uva passa ammorbidita in acqua tiepida e sgocciolata), i pinoli e il caciocavallo. Salare, pepare e impastare il composto fino a quando non diviene omogeneo.
Con le mani inumidite, formare delle polpette della grandezza di una noce. Schiacciarle per appiattirle e passarle nel pangrattato rimasto. In una padella con abbondate olio di semi e friggere le polpette fino a quando non saranno dorate. Sgocciolare le polpette e adagiarle su carta assorbente da cucina. Procedere con la preparazione del sugo soffriggendo lo scalogno in una padella scaldata con un cucchiaio di olio extravergine, aggiungendo i pomodori, 1 pizzico di sale. Cuocere per 15 minuti. Lasciare insaporire le polpette per 5-6 minuti a fuoco dolce, servire ben caldo.
Buona degustazione!

 

 
Le Rubriche di Radiopal

Seguici su Facebook

 

Seguici su Twitter

... i più letti

Scarica l'app

Entellano

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!
Privacy e Termini di Utilizzo

 

RADIOPAL