Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa

Italian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) Czech Danish Dutch English French German Greek Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish Swedish Turkish Ukrainian

Caseificio Passalacqua

Come si vota all’Assemblea Regionale Siciliana? I trucchi per alterare una votazione... ecco un esempio

I deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana hanno il privilegio di poter usare l’appellativo di “onorevoli”, è l’unico caso in Italia o forse al modo che un consigliere regionale possa fregiarsi di questa particolare attribuzione. Secondo il vocabolario Treccani onorèvole significa: Degno d’onore, onorato, che gode alta reputazione (per meriti, dignità, grado, nobiltà, ecc.). E’ capitato spesso in questi ultimi anni che diversi onorèvoli lo erano così tanto da meritare le patrie galere ed altri ancor più numerosi di non averle potuto frequentare perché qualcuno ha evitato che ciò accadesse. Ma quello che oggi vorremmo raccontare attraverso un video è il comportamento poco onorèvole  che abbiamo rilevato seguendo la diretta televisiva il 23 novembre all’ARS. Chiariamo subito che il comportamento, a nostro avviso censurabile e poco onorèvole, non è rilevante ai fini del buon esito della votazione solo se rimane un episodio isolato e singolo, ma a sentire le parole del Presidente Ardizzone il giochetto coinvolgerebbe più onorèvoli, almeno così sembrerebbe.

Quello che ci stupisce è come un onorèvole che ha diverse opzioni per votare ricorra a siffatta pochezza. Può astenersi, votare contro o a favore oppure perfino uscire dall’aula. Manca un’altra opzione quella dei furbetti: entrare, fare finta di inserire la scheda, ritirarla fuori quando un collega forse un po’ più onorèvole la caccia dentro per ben TRE volte e con faccia tosta e noncurante di essere ripreso, visto e criticato persiste nel suo gesto la cui natura sembrerebbe ingiustificata. Sei contrario: vota NO, sei favorevole: vota SI, non ti vuoi compromettere: astieniti, ti fanno schifo: esci dall’aula, invece si vede che entra precipitosamente al richiamo del Presidente, si siede e... guardate voi stessi il video che saprà bene rendere l'idea...Il regolamento dell’ARS a tal proposito non è molto chiaro, l’art 133 recita che: quando si verifichino irregolarità, il Presidente, apprezzate le circostanze, può annullare la votazione e disporre che si ripeta.  Quella da noi rilevata è un’irregolarità? Non possiamo dirlo perché il regolamento non ne parla, certamente è un fatto non conforme alle modalità di voto.  Per chi volesse godere dei commenti ed anche di come il Presidente Ardizzone vede e ammicca al gioco delle schede, può trastullarsi vedendo il video integrale: basta copiare la stringa che trovate in fondo e incollarla sulla barra di navigazione e quando parte il video posizionare il cursore tra il minuto 2 e il minuto 3:50.    

Purtroppo quando si entra in certi luoghi si finisce per esserne fagocitati, non me ne vogliano le persone per bene che ci sono ma, che purtroppo  non denunciano  simili comportamenti.

http://www.ars.sicilia.it/sedute/video/vod.jsp?leg=16&pf=16.382.20161123.182030.mp4

 
Le Rubriche di Radiopal

Seguici su Facebook

 

Seguici su Twitter

... i più letti

Scarica l'app

Entellano

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!
Privacy e Termini di Utilizzo

 

RADIOPAL